Realizziamo giardini e aree cortilive in erba sintetica. L’impiego dell’erba artificiale per questi interventi è diventata una pratica ampiamente diffusa per gli evidenti vantaggi in termini manutentivi, e la stabilità di condizioni che il manto sintetico fornisce.

I vantaggi di un prato in erba sintetica

L’erba artificiale ornamentale è permeabile, resistente ai raggi uv e può essere installata su molteplici sottofondi, adattandosi a tutte le situazioni. Oltre che complemento, in aree verdi dove per caratteristiche particolari del contesto, non riesce a crescere il prato naturale, l’erba artificiale è molto usata in terrazzi e lastrici solari, dove non sempre è insediabile del verde pensile.

Durante la realizzazione di un giardino in erba sintetica, è fondamentale prestare attenzione alla corretta realizzazione del sottofondo su cui posare il manto erboso artificiale. Essendo cromaticamente più uniforme rispetto ad un prato naturale, ogni imperfezione sul letto di posa, si potrà facilmente riscontrare anche nell’opera finita.

Se il giardino è dotato di impianto di irrigazione, questo può essere mantenuto in essere e sarà utile per rinfrescare la superficie nelle stagioni estive.

phoca_thumb_l_realizzazione di giardini privati in erba artificiale
phoca_thumb_l_realizzazione dellaera verde della scuola materna di zola predosa

Ti guidiamo nella scelta della migliore erba artificiale per il tuo prato

L’erba artificiale ornamentale è disponibile in diverse altezze, in genere tra i 25 e i 45 mm, per adattarsi alle diverse esigenze, sia estetiche che funzionali. I manti più alti sono più soffici e pregiati, mentre quelli più bassi, sono anche più fitti e vengono spesso indicati per superfici più intensamente calpestate come può avvenire negli istituti scolastici, o vialetti e corselli.

L’erba artificiale è autoposante, salvo situazione estreme per pendenze o usi particolari, non viene mai fissata o incollata al sottofondo, ma i rotoli vengono semplicemente giuntati tra loro, e appesantiti attraverso l’intaso con sabbia essiccata o ceramizzata. Questo garantisce che potrà essere facilmente rimossa in caso di necessità.

In molti casi tipo terrazzi, camminamenti o aiuole, il manto artificiale può essere anche posato in autonomia da un giardiniere o da un manutentore, ma per aree più complesse ed estese, è consigliabile rivolgersi ad un’impresa specializzata.

realizzazione-di-giardini-privati-in-erba-artificiale-piscina
phoca_thumb_l_spazzolatura del tappeto in erba artificiale

Richiedi un preventivo per realizzare il tuo giardino in erba sintetica

Compila il modulo e sarai ricontattato dai nostri specialisti che ti proporranno la soluzione migliore per le tue esigenze.